Camp Naturavventura 2016: che divertimento!

Camp Naturavventura 2016: che divertimento!

Sport, natura, divertimento, corretta alimentazione e rispetto per l’ambiente. Questo e tanto altro ancora si è respirato al Camp “NaturAvventura”, progetto pensato per i bambini dai 6 ai 14 anni ed inserito all’interno del Jump, il centro estivo organizzato da Asi (Associazioni Sportive e Sociali Italiani) Pesaro e Cooperativa Polis a Fano.

13501972_10209779729238511_7466256837971587914_nQuattro giorni all’insegna dello sport immersi nella natura in cui i partecipanti sono stati protagonisti di un’esperienza significativa e occasione di crescita autonoma ed indipendente, ovviamente sempre sotto il controllo e la supervisione di educatori ed esperti nello sviluppo dell’età evolutiva, in questo caso Giulia del Bene e Alice Malerba sono state le coordinatrici.

Teatro di questa magnifica opportunità riservata a tutti i bambini della provincia è il comune di Belforte all’Isauro, un paese adagiato sulle colline dell’Appennino marchigiano al confine fra Marche e Toscana, che offre numerose possibilità grazie alla sua posizione strategica ed ai suoi impianti sportivi, gestiti da 360 SPORT. www.360sport.it

Il “campo base” è stato fissato proprio al Castello Medievale del Barone di Beaufort, ora ristrutturato e trasformato in residenza turistica. 

Il primo giorno sono state proposte ai partecipanti diverse attività sportive come rugby, basket e pallavolo e numerosi giochi ricreativi. Il secondo giorno i bambini sono stati al Carpegna Park che ha sede in un meraviglioso bosco e ha dato la possibilità di intraprendere percorsi avventura sugli alberi, con tanto di carrucole, moschettoni, corde e arrampicate, attività di tiro con l’arco e caccia al tesoro.

Il trekking è stato, invece, il protagonista nella giornata di sabato 25 giugno quando i ragazzi andranno alla scoperta delle meraviglie di flora e fauna che solo un territorio del genere può offrire, con particolare attenzione e sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente, aderendo al progetto “We Clean the Nature”.13529197_10209783342888850_5060839564221092817_n

Prima dei saluti finali, domenica 26 giugno i bambini hanno fatto visita lago di Mercatale dove  sono stati coinvolti in attività di canottaggio, seguiti da istruttori formati ed esperti della disciplina.

Altro obiettivo della quattro giorni è stato poi quello di veicolare i bambini verso un’alimentazione sana ed equilibrata, fattore indispensabile per il corretto sviluppo dell’individuo, proponendo ogni giorno menù ad hoc.

“Le finalità del ‘Camp NaturAvventura” – fanno sapere gli organizzatori – sono state quelle di proporre ai ragazzi stimoli educativi che gli permettano di crescere sperimentando e testando da soli le risposte alle varie attività che gli vengono proposte, sapendosi adattare alle molteplici situazioni che si troveranno ad affrontare. Sarà un’occasione di crescita in completa autonomia e lo stretto contatto con la natura sarà sicuramente stimolo di sano sviluppo psicofisico”.

Categories: Belforte, News ed Eventi

About Author

Write a Comment


Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.360sport.it/home/wp-content/themes/novomag-theme/functions/filters.php on line 199

Warning: Illegal string offset 'rules' in /web/htdocs/www.360sport.it/home/wp-content/themes/novomag-theme/functions/filters.php on line 200
<